Plumcake ai funghi con caprino fresco e semi di papavero

Tanta voglia di autunno in questo soffice e saporito plumcake ai funghi con caprino fresco e semi di papavero, un rustico che sa essere un gustoso spuntino o un perfetto aperitivo, tagliato a fette e servito anche freddo. In questo plumcake la farcia ai funghi incontra morbidi cubetti di formaggio e la superficie è arricchita da semi di papavero per un gusto davvero unico.

Plumcake ai funghi con caprino fresco e semi di papavero

Ingredienti x 4 persone:

  • 280 gr farina 00
  • 4 uova
  • 130 gr olio di semi
  • 140 gr latte
  • 1 bustina lievito istantaneo
  • 450 funghi champignon
  • 130 g caprino fresco
  • 1 spicchio aglio
  • semi di papavero qb
  • prezzemolo fresco
  • 2 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • sale, pepe

Preparazione:

Tagliate i funghi a fettine.
In una padella antiaderente con olio, uno spicchio d’aglio e il prezzemolo, trifolare i funghi fino a farli asciugare.
Intanto tagliate a dadini il caprino fresco.
In una caraffa miscelate i liquidi, l’olio di semi, il latte e le uova.
In una ciotola capiente unite gli ingredienti secchi, la farina, il lievito setacciati, un pizzico di sale e di pepe.
Unite il composto liquido nella ciotola con le polveri e mescolate con un cucchiaio di legno, poi unite i funghi intiepiditi e il formaggio e amalgamateli all’impasto.
Versate il composto nello stampo da plumcake rivestito di carta forno e cospargete la superficie con i semi di papavero.
Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 40 minuti (fate la prova stecchino).
Lasciate intiepidire il plumcake ai funghi prima di toglierlo dallo stampo.
Per una variante, se vi piacciono potete utilizzare i funghi porcini, inoltre per un sapore più intenso potete arricchire il plumcake usando un formaggio stagionato, o donargli maggior colore inserendo nell’impasto delle foglioline di prezzemolo.

Buon appetito!

Ti è piaciuta la nostra ricetta? Scopri i nostri partner, o tutte le nostre ricette!