Dai migliori bulbi nasce lo zafferano dell’Azienda Agricola Zalino

Gli stimmi e i petali di Crocus Sativus vengono trasformati dall’Azienda Agricola Zalino in raffinato zafferano perfetto per arricchire i vostri piatti.

Dai migliori bulbi nasce lo zafferano dell’Azienda Agricola Zalino

Dal 2017 l’Azienda Agricola Zalino coltiva zafferano nei soleggiati pascoli del Monte Alino a 1100 m nel comune di Parre (BG), con un bellissimo panorama sulla Valle Seriana e sul Parco delle Orobie Bergamasche. Animati dalla passione nel lavorare la terra, fin da subito hanno ricercato e selezionato i bulbi migliori.

Anticamente i terreni dell’azienda agricola erano utilizzati per la coltivazione di lino, mentre ora la maggior parte dei prati è destinata al pascolo del bestiame. In questi anni l’Azienda Agricola Zalino ha reintrodotto la coltivazione dei terreni, piantando bulbi di zafferano e testando la qualità del prodotto anche in relazione alle peculiarità del territorio, tra le quali l’altitudine, il freddo e la pioggia. Hanno scoperto che è proprio il territorio una delle caratteristiche che rende lo zafferano di ottima qualità.

L’Azienda Agricola Zalino verifica costantemente la qualità dei prodotti che coltiva. Hanno fatto analizzare campioni dello zafferano presso il Laboratorio di analisi chimiche di Edolo, nell’ambito dell’attività “supporto alla caratterizzazione qualitativa dello zafferano in comprensori montani“. I risultati delle analisi indicano che lo zafferano è di prima categoria.

Dai migliori bulbi nasce lo zafferano dell’Azienda Agricola Zalino 1

In attesa di iniziare la strada per una futura certificazione BIO dello zafferano, l’Azienda Agricola Zalino non ha mai usato nessun tipo di diserbante o fertilizzante chimico sulla coltivazione.

Dalla corolla dei fiori di Crocus Sativus nascono gli stimmi di zafferano, preziosissimi filamenti di colore rosso vivo che vengono delicatamente separati dai fiori, per poi essere essiccati.

Gli stimmi sono la versione più pura della spezia di zafferano, ricca di proprietà nutritive ed esente da ogni genere di contaminazione con altre spezie o additivi. Vengono largamente utilizzati in cucina per impreziosire i piatti con un gusto deciso, un aroma intenso ed il tipico colore giallo.

L’utilizzo dello zafferano in stimmi richiede più pazienza rispetto all’utilizzo della spezia polverizzata, ma il risultato finale vale sicuramente lo sforzo.

Dalla pianta di Crocus Sativus si ricavano anche i petali del fiore, che vengono separati dagli stimmi e vengono fatti essiccare per renderli commestibili e per conservarne le proprietà organolettiche.

Questi bellissimi fiori di colore viola sono ingredienti ricercati e raffinati, che possono essere utilizzati non solo per decorare i piatti, ma anche per conferire loro colore e raffinate note di sapore.

Dai migliori bulbi nasce lo zafferano dell’Azienda Agricola Zalino

L’Azienda Agricola Zalino è un’azienda agricola ai primi passi che crede nel valore della collaborazione per creare insieme qualcosa di nuovo e per far conoscere ciò che il territorio ha da offrire. Se siete interessati al loro progetto visitate il loro sito!

Ti è piaciuto l’articolo? Scopri i nostri partner, o leggi le nostre ultime notizie.