Volano i consumi di pesce in Italia

Volano i consumi di pesce in Italia

Gli italiani amano il pesce, indipendentemente dal fatto che sia fresco o surgelato, e iniziano a mangiarlo già da bambini.

Sulle tavole italiane si mangia sempre più pesce: nel 2017, ne abbiamo consumato complessivamente oltre 28 kg a testa, ponendo il Paese al di sopra della media nella classifica europea e mondiale del consumo di prodotti ittici. Secondo i dati dell’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare (Ismea), lo mangiamo soprattutto fresco e decongelato, ma 1 volta su 5 lo scegliamo surgelato (17% dei consumi).
Nel 2017, ricorda l’Istituto Italiano Alimenti Surgelati (IIAS), ne sono state consumate 113.400 tonnellate, con un aumento del 5% rispetto all’anno precedente.

Nel solo canale retail, il pesce naturale ha registrato un incremento del 7% negli acquisti, seguito a breve distanza da mollane e crostacei (+ 6,7%); ma anche le versioni panate e pastellate hanno chiuso l’anno con risultati positivi (+3%). I consumatori premiano la qualità e soprattutto il “servizio” di questi prodotti, già puliti e pronti al consumo.
Sono 5 i motivi, secondo l’IIAS, per cui il pesce surgelato riscuote tanti consensi sulle tavole degli italiani:
• mantiene inalterate le sue caratteristiche organolettiche più a lungo;
• è pratico e fa risparmiare tempo poiché non si deve pulire, squamare, spinare e sfilettare, così che i tempi di preparazione si riducono drasticamente;
• è sicuro, perché la surgelazione a bassissime temperature frena la proliferazione batterica insita naturalmente in ogni alimento;
• è anche versatile e si presta a molteplici modalità di cottura;
• è sempre disponibile e consente di rispettare una dieta bilanciata e salutare e di ridurre gli sprechi in cucina.

Scoprite le migliori specialità di mare su Solo Prodotti Italiani, la più grande boutique del cibo italiano di qualità ad un prezzo equo. In esclusiva per voi un buono sconto del 5% su ogni acquisto inserendo il codice sconto: 659-DEA.

Ti è piaciuto l’articolo? Scopri i nostri partner, o leggi il nostro articolo precedente.

By |2018-11-09T11:54:06+00:00novembre 9th, 2018|Categories: Alimenti, Salute|Tags: , , , |0 Comments

About the Author:

Tutto quello che c'è da sapere sul mondo dell'alimentazione in unico posto, è Foodonomy.

Rispondi