Liquorificio Is Cogas: il cuore della Sardegna in un bicchiere

Dalla passione di una giovane coppia per la propria terra nascono il mirto Is Cogas e l’Amaro 150, prodotti seguendo le ricette di famiglia.

Liquorificio "Is Cogas": il cuore della Sardegna in un bicchiere

Dense di celidonie e di spineti / le rocce mi si drizzano davanti / come uno strano popolo d’atleti / pietrificato per virtù d’incanti…

Sono questi i versi con cui D’Annunzio apre “La Spendula”, una poesia dedicata a Villacidro. La magia della Sardegna non ha potuto lasciare indifferente nemmeno il Vate, il quale rimase abbagliato dalle bellezze dell’isola nel suo viaggio del 1882. È lo stesso amore per questa terra che ha spinto Cristina Pibiri e Fabrizio Falchi a renderle omaggio esaltando i suoi frutti attraverso liquori di qualità. È così che prende vita il liquorificio Is Cogas.

Cristina e Fabrizio

Siamo a Villacidro (SU), un comune nel bel mezzo del Campidano sulla sponda occidentale dell’isola. Cagliari dista 50 km ed il territorio è ricco di rilievi e cascate. Uno degli aspetti più affascinanti di Villacidro è il suo legame con la magia. Secondo un’antica tradizione, infatti, questo borgo è anche detto “sa bidda de is cogas” ovvero “il paese delle streghe”. Sono numerosissimi i “contus de foxili”, i racconti del focolare tramandati di generazione in generazione, che legano il paese alle streghe, donne che avevano la coda nascosta da lunghe vesti e che potevano trasformarsi facilmente in mosche o serpenti.

Ispirandosi a queste leggende, Cristina e Fabrizio hanno deciso di nominare il loro liquorificio Is Cogas, per onorare la tradizione ed esprimere il forte legame con la Sardegna.

Mirto

Non dobbiamo andare molto indietro nel tempo per risalire agli albori di Is Cogas. È infatti il 2018 quando Cristina ed il marito Fabrizio decidono di mettersi in gioco sfruttando la propria passione per i liquori. Gli ingredienti di partenza? Le ricette di famiglia e le materie prime offerte dalla loro Sardegna.

I prodotti

Le punte di diamante della produzione del liquorificio Is Cogas sono il Mirto Is Cogas e l’Amaro 150.

Il mirto è il liquore più noto della Sardegna. Il liquorificio Is Cogas non poteva quindi farlo mancare all’interno della propria offerta. Il Mirto Is Cogas viene prodotto seguendo un’antica ricetta di famiglia. Le bacche provengono dalle campagne del Medio Campidano e vengono raccolte a mano. Sono poi sottoposte ad un processo di macerazione alcolica che segue particolari metodi e tempi di infusione. Tutta la cura nei dettagli si traduce in un sapore fruttato ed armonioso. Per gustarne al meglio le qualità, è consigliato consumarlo da freddo dopo i pasti.

Amaro 150L’Amaro 150 prende il nome dal tempo necessario per la sua preparazione. Sono infatti 150 i giorni che devono trascorrere per ottenere questo liquore particolare. All’amarezza delle radici si contrappone il gusto delicato del miele sardo. Il connubio tra questi due ingredienti dà vita ad un amaro dalle note amaricanti e dal retrogusto fresco. Come consumarlo al meglio? È un perfetto digestivo e può essere usato come base per cocktails o essere assaporato freddo a fine pasto.

Per provare in prima persona i liquori Is Cogas, è possibile contattare Cristina e Fabrizio tramite email (iscogas.liquori@gmail.com) oppure visitare il sito di Sardegna e-commerce.

Ti è piaciuto l’articolo? Scopri i nostri partner, o leggi le nostre ultime notizie.