Nuove bevande biologiche per Curtiriso, al gusto cocco, mandorla e soia

Nuove bevande biologiche per Curtiriso, al gusto cocco, mandorla e soia

Senza glutine e senza lattosio: le tre novità del “Grande classico italiano” all’insegna del benessere

Curtiriso, marchio storico italiano e principale operatore nella vendita e nel confezionamento di riso, lancia tre nuove bevande vegetali biologiche a base di riso, senza glutine e naturalmente prive di lattosio, nelle tre varianti al cocco, alla mandorla e alla soia.

Le bevande, che arriveranno presto sugli scaffali della grande distribuzione, sono solo gli ultimi dei prodotti innovativi creati dall’azienda, sostenibile per vocazione e da sempre attenta al benessere e all’alimentazione sana. In questo modo il “Grande classico italiano” coniuga la tradizione che da sempre lo contraddistingue con i più recenti trend alimentari, che vedono il mercato delle bevande vegetali in continua crescita e il consumatore più attento alla genuinità del prodotto.

“Allargando il nostro portafoglio di prodotti – dichiara Angelo Lonati, Direttore Commerciale e Marketing di Curtiriso – vogliamo offrire ai consumatori una nuova esperienza di gusto. Nella sua storia Curtiriso ha sempre voluto essere il primo promotore dell’eccellenza italiana, sperimentando nuove soluzioni alimentari adatte a tutti e tenendo sempre al centro il benessere non solo delle persone, ma anche dell’ambiente. Infatti, Curtiriso è il primo riso in Europa frutto di un processo a bilancio CO2=zero, dove le emissioni di gas serra da consumo energetico sono pienamente compensate dal beneficio ottenuto grazie alla produzione di energia da fonti rinnovabili”.

I prodotti Curtiriso al gusto cocco, mandorla e soia non solo bevande adatte per la colazione o per una fresca merenda, ma anche ottimi ingredienti per arricchire le ricette di tutti i giorni.

Scopri i prodotti Curtiriso QUI.

Ti è piaciuto l’articolo? Scopri i nostri partner, o leggi il nostro articolo precedente.

By |2018-09-23T12:07:07+00:00settembre 23rd, 2018|Categories: Bevande|Tags: , |0 Comments

About the Author:

Tutto quello che c'è da sapere sul mondo dell'alimentazione in unico posto, è Foodonomy.

Rispondi