(Ba) Nana Icecream: l’alternativa sana e veloce al gelato tradizionale

Avete esagerato con zuccheri, cioccolato, colombe pasquali e stravizi alimentari? Nessun problema, potete sempre concedervi un sano e gustoso Nana Icecream.

nana ice cream banana congelata

Le giornate si allungano, la temperatura inizia a salire e i parchi si popolano di piante e fiori. Aprile è il mese che dà il benvenuto alla primavera, alle prime giornate di sole caldo e alla voglia di uscire per fare una passeggiata e godersi un ottimo gelato artigianale.

Ci siamo goduti i pranzi pasquali, le colombe cristallizzate con zucchero e mandorle, il cioccolato in ogni sua forma e composizione, e molti di noi hanno deciso di tornare alle sane abitudini in vista dell’estate, chi praticando regolare attività fisica e chi limitando l’assunzione di dolci e golosità alimentari.

Per fortuna il web ci regala spunti e trend in grado di appagare quella abituale voglia di dolce che tutti noi di tanto in tanto proviamo, restando fedeli ai buoni propositi, ma senza rinunciare al gusto e al piacere di un buon (finto) gelato.

Nei paesi anglosassoni, dove è nato, viene chiamato “nana ice cream”; si tratta di un (finto) gelato realizzato con la banana congelata, dalla consistenza morbida e vellutata e dalla versatilità inaspettata.

Non avrete bisogno di gelateria o attrezzatura tecnica per potervi concedere un ottima alternativa al gelato tradizionale, basterà premunirsi di alcune banane e, in base alle vostre preferenze, di una sana dose di fantasia e creatività. In aggiunta a questo, il vostro nana ice cream sarà pronto in pochissimi minuti, probabilmente, gustato in ancor meno tempo!

nana ice cream banana

Come realizzarlo? Procuratevi alcune banane, privatele di buccia e filamenti, poi tagliatele a rondelle e sistematele nel freezer all’interno di un sacchetto apposito, poi lasciatele a congelare per almeno 4-5 ore.

Trascorso il tempo necessario affinché il frutto diventi solido e compatto, servitevi di un frullatore o di un mixer, disponetevi le banane congelate insieme a un paio di cucchiai di acqua o latte (vegetale o vaccino) e iniziare a triturare il composto per 15/20 secondi, a intervalli regolari.

Se la purea dovesse rimanere attaccata alle pareti del mixer, raschiatela e accompagnatela al centro del contenitore, poi continuate a frullare, fino ad ottenere una consistenza più o meno cremosa, in base alle vostre preferenze.

In funzione dei vostri gusti potrete scegliere di utilizzare delle banane più o meno mature, in modo da regolare la dolcezza della base, oppure di aggiungere zucchero, sciroppi o miele alle banane congelate prima di frullarle.

nana ice cream

Questa è la base del vostro gelato fatto in casa che potrete personalizzare e arricchire con tutti gli ingredienti che preferite così da trasformarlo nel dolce gustoso così simile all’amato gelato. Alcuni esempi?

Basterà aggiungere un paio di cucchiai di cacao all’impasto per un ottimo gelato al cioccolato, una piccola dose di crema spalmabile a vostra scelta o una manciata di semplice frutta secca (arachidi, anacardi, noci di macadamia o i vostri preferiti) insieme a un pizzico di sale, per ottenere una versione più crunchy e proteica, oppure utilizzare del latte vegetale al cocco e un paio di cucchiai di cocco rapé per un gusto più esotico.

E se siete amanti del gelato alla frutta rimarrete sorpresi dalla bontà che sarete in grado di realizzare: in questo caso basterà aggiungere alle banane congelate la frutta (anch’essa preventivamente congelata) che più amate! Provatelo con le fragole o con i frutti rossi, o azzardate con il mango o la papaya per una consistenza incredibilmente vellutata e un gusto che vi condurrà delicatamente lungo le spiagge caraibiche.

Realizzate il vostro nana ice cream seguendo le vostre preferenze e il vostro istinto. Potrete gustarlo per una golosa merenda o un sano compromesso con le vostre buone intenzioni, ricordandovi non solo che starete nutrendo un salutare desiderio, ma anche regalando al vostro corpo un prezioso apporto di potassio, fondamentale per il buon funzionamento del vostro sistema nervoso e muscolare e altresì perfetto per il mantenimento della normale pressione sanguigna.

Seguite il link e lasciatevi ispirare dai vostri gusti e dalla creatività!

Ti è piaciuto l’articolo? Scopri i nostri partner, o leggi le nostre ultime notizie.