Fichi: il frutto del mese. Curiosità, benefici e ricetta fit!

Ormai da sempre i fichi fanno parte della dieta mediterranea e risultano essere un ottima fonte di principi nutritivi.

Fichi: il frutto del mese. Curiosità, benefici e ricetta fit!

I fichi sono frutti della pianta Ficus carica L, Questa pianta appartiene alla famiglia delle Moraceae, resiste molto bene alla siccità, ma non sopporta le basse temperature. I fichi sono ricchi di vitamine e con particolari proprietà tra cui antiinfiammatorie, lassative ed inoltre sono utilizzati nelle patologie tumorali.

Esistono diverse varietà di fichi tra cui:

  • Brogiotto nero, produce frutti medio-grossi, con buccia verde scuro-blu violaceo;
  • Callara, produce grossi frutti piriformi, con buccia rossa;
  • Dattero, produce frutti con buccia marrone, sono molto piccoli;
  • Dottato, produce frutti verde chiaro.

I benefici dei fichi

Sono dei buoni antiossidanti per l’elevato contenuto di polifenoli che sono appunto degli antiossidanti naturali. Inoltre contribuiscono a prevenire i tumori. Buona fonte di energia grazie al contenuto di zuccheri, vitamine e sali minerali. Potere lassativo grazie all’elevato contenuto di fibre, ancora più efficaci se assunti a stomaco vuoto. I fichi sono frutti ricchi di potassio e questo aiuta a tenere sotto controllo la pressione arteriosa con ottimi effetti sul sistema cardiocircolatorio.

Ma attenzione! Bisogna, come per tutti gli alimenti, non eccedere con le quantità. Infatti i fichi apportano per 100gr circa 74 kcal, Carboidrati 19,18 e zuccheri 16,26.
Esistono svariati modi per utilizzare i fichi ed oggi vogliamo lasciarvi una ricetta fit! Si tratta di una fit cheescake ai fichi, ecco tutti i passaggi:

Fichi: il frutto del mese. Curiosità, benefici e ricetta fit! 1

Ingredienti per una monoporzione:

  • 150 g yogurt greco
  • 1 fico
  • 4 fette biscottate integrali
  • 1 tazzina caffe
  • 2 cucchiai di latte di cocco o mandorla

Procedimento per la base:

Per prima cosa bisogna tritare le fette biscottate come preferite si può utilizzare anche un frullatore. Versiamo le fette biscottate ormai tritate in un contenitore ed aggiungiamo il caffè. Mescolare bene e disporre il contenuto in un coppa pasta che ci aiuterà ad ottenere la forma desiderata, in fine porre in freezer per 1h.

Procedimento per la crema:

Mescolare lo yogurt con il latte di mandorla o di cocco fino ad ottenere un composto omogeneo. Unire il composto alla nostra base e guarnire con il fico. A scelta si può decorare con un filo di miele o di cioccolato fondente superiore all’80%

Far riposare 30 minuti in frigo e gustare!

Ti è piaciuto l’articolo? Scopri i nostri partner, o leggi le nostre ultime notizie.