Wok di pak choi e carote, al profumo di zafferano con sentori di pomodoro e carciofi e olio extravergine di oliva biologico Gerbino dell’Azienda Agricola Di Giovanna.

Una ricetta che unisce una cottura orientale che permette di trattenere tutto il sapore delle verdure saltate che vengono esaltate dallo zafferano unito al gusto deciso dai sentori di pomodoro e carciofo e all’olio extravergine biologico Gerbino dell’Azienda Agricola Di Giovanna.

Wok di Pak Choi 1

Ingredienti x 2 persone:

Preparazione:

Metti gli stimmi di zafferano su un foglio di carta da forno e ripiegalo su se stesso. Tostali appoggiando per 2 minuti sulla carta forno il fondo di una pentola calda. Trita lo zafferano strofinando tra le mani la carta forno, poi metti in infusione per 40 minuti in 15 ml di acqua tiepida.

Nel frattempo pela le carote e poi tagliale a fiammifero.

Lava il pak choi e pulisci le coste una per una, poi separa le foglie dal gambo che devi tagliare in obliquo. Taglia le foglie a pezzetti, volendo anche con le mani.

Versa l’olio extravergine d’oliva biologico Gerbino dell’Azienda Agricola Di Giovanna nel wok e unisci lo spicchio di aglio leggermente schiacciato. Sala leggermente e accendi il fuoco a fiamma medio alta.

Quando inizia a sfrigolare metti i gambi del pak choi, le carote, i pomodori secchi e versa l’acqua in cui ha lasciato in infusione lo zafferano.

Fai saltare per tre/quattro minuti poi unisci le foglie e, mescolando velocemente, fai cuocere per altri 2 minuti. Aggiusta di sale e spegni il fuoco. Le verdure dovranno rimanere belle croccanti e dal colore accesso.

Metti in un piatto o meglio ancora in una ciotola nera per esaltare al massimo i colori accessi delle verdure saltate.

Buon appetito!

Ti è piaciuta la nostra ricetta? Scopri i nostri partner, o tutte le nostre ricette!